Alta Scuola

Collaborazioni

Con le imprese

Elemento qualificante dell'attività formativa della SMEA è lo stretto rapporto con il mondo dell'impresa; da questo mondo provengono ben 4 dei 6 membri del Consiglio Scientifico. Ciò consente un continuo aggiornamento dei programmi e significativi contributi all'organizzazione dell'attività didattica. Il contributo delle imprese si concretizza in partecipazione ad incontri-dibattito, disponibilità a visite guidate, borse di studio e stage aziendali.
Le caratteristiche teorico-pratiche del Master e della Laurea Specialistica consentono un rapido inserimento occupazionale dei diplomati/laureati. Le assunzioni avvengono prevalentemente da parte di imprese del settore agro-alimentare, ma la qualificazione acquisita presso la SMEA garantisce interessanti sbocchi anche in altri settori, come le imprese produttrici di beni di largo consumo e del comparto chimico-farmaceutico, la grande distribuzione, le società di progettazione e consulenza, gli enti pubblici e gli istituti di ricerca.

I corsi SMEA forniscono conoscenze ed abilità professionali, che spesso modificano profondamente il profilo professionale degli allievi rispetto al momento dell'ammissione, cosicché talora esiste una scarsa correlazione tra laurea conseguita ed area di occupazione alla conclusione dei corsi. Per i circa 450 diplomati nei primi vent'anni di vita della SMEA, tali aree spaziano in tutte le funzioni aziendali, anche se prevalgono Marketing, Commerciale, Finanza e Logistica.

I rapporti tra SMEA e imprese sono coordinati dal dott. Davide Mambriani.

Con altre università