Pilo Gianluca

Corso di Laurea in Economia e commercio - A.A. Smea: 1999

Strumenti conoscitivi per la comprensione degli aspetti peculiari del settore

Le competenze maturate nell'ambito del corso SMEA mi hanno aiutato a colmare rapidamente il gap con le figure di maggior responsabilità all'interno dell'azienda, che hanno maturato un'esperienza decennale nel settore.
Le conoscenze sviluppate nel corso degli studi universitari sono state infatti ampliate ed approfondite nell'anno di specializzazione e messe in pratica sin dal periodo di stage, sempre nel Conserve Italia, con uno studio sull'evoluzione degli aiuti comunitari nel settore del pomodoro che valutasse le proposte avanzate dai vari Gruppi di Interesse per la riforma dell'Organizzazione Comune di Mercato nel settore trasformati. Il master ha contribuito, inoltre, a dotarmi in maniera decisiva degli strumenti conoscitivi utili per la migliore comprensione e valutazione degli aspetti peculiari del settore e per operare nello stesso in maniera adeguata.
L'impegno costante, i risultati conseguiti ed il carattere mi hanno consentito presto di crescere professionalmente, raggiungendo livelli di autonomia nella gestione delle attività, comunque sotto il controllo e la supervisione della direzione a cui faccio riferimento.

Nome intervistato
Gianluca Pilo
Ruolo intervistato
Responsabile gestione finanziamenti pubblici, Conserve Italia Soc. Coop. Agricola