Negri Luciano

Corso di Laurea in Scienze Agrarie - A.A. Smea: 1985

Non avevo programmato di rimettermi a studiare

Devo dire che terminata l'università non avevo programmato di rimettermi a studiare. È stata una espressa richiesta di Latteria Soresina, un "sine qua non" per essere assunto in un secondo tempo.
D'altro canto, per me che venivo da un'università "tecnica" la SMEA è stato un arricchimento provvidenziale, per cui tutto mi è sembrato interessante ed utile.
Una preparazione rivolta al futuro: per come era gestita al tempo l'azienda in cui lavoro, c'era un abisso tra ciò che avevo studiato e la realtà in cui mi sono trovato ad operare. Presumo che l'attesa dell'impresa fosse di avere in "casa" un Potenziale, senza comprendere bene come sarebbe stato impiegato.

Nome intervistato
Luciano Negri
Ruolo intervistato
Direttore generale della cooperativa lattiero-casearia Latteria Soresina