La Laurea Magistrale Smea è sempre più internazionale

Presentazione

Sede_fiori.jpg

Un forte orientamento all'internazionalizzazione è da sempre nel dna della Laurea Magistrale in Agricultural and Food Economics (Economia e Gestione del Sistema Agro-alimentare) della Smea – Alta Scuola di Management ed Economia Agro-alimentare dell'Università Cattolica.

Da anni i corsi sono interamente tenuti in lingua inglese e sono molte le collaborazioni che legano la laurea Smea a università straniere, dando agli studenti della Magistrale la possibilità di trascorrere il secondo anno di studi presso atenei europei e nordamericani.

Ora questa offerta si arricchisce della possibilità di effettuare stage formativi aziendali all’estero.Si tratta di classici periodi di formazione operativa svolti presso un'azienda, in modo da coniugare l'applicazione di conoscenze acquisite a lezione all'esperienza concreta della vita aziendale,con il plus del contatto con realtà lavorative e culturali di altri paesi, quali Francia, Canada, Usa, Nigeria.

La Magistrale Smea ha inoltre attivato programmi Work&Travel: veri e propri periodi lavorativi a tempo determinato, in genere di 12 settimane, da svolgere negli Stati Uniti.In questo caso dunque un'esperienza non tesa a fornire nozioni e competenze specifiche ma ad arricchire il profilo internazionale degli studenti.

A pieno ritmo poi i programmi classici di scambio di studenti con i molti atenei stranieri partner di Smea: dal Politecnico di Monaco in Germania alle Università di Davis, del Connecticut, del North Dakota e dell'Iowa negli USA, all'Università di Wageningen nei Paesi Bassi. Proprio con Wageningen è da anni attivo un Double Degree, la “doppia laurea” che permette agli studenti dei due atenei di frequentare il secondo anno del loro corso di studi presso l’università partner e, al termine dei corsi, grazie al mutuo riconoscimento degli esami, di conseguire entrambi i titoli.

Le procedure di selezione per iscriversi ai corsi 2015-2016 della Laurea Magistrale in Agricultural and Food Economics sono tuttora attive per gli studenti italiani; sono invece già concluse per i candidati stranieri, con studenti provenienti dall'Africa, dal Sudamerica, dalla Russia e dall'Iran.

Data
30 luglio 2015