Food identity: un master europeo per capire i prodotti tipici

Presentazione

master-food_identity_rdax.jpg

Un corso multidisciplinare e a forte vocazione internazionale. Parliamo di Food-Identity – Prodotti tipici europei, un master biennale di primo livello coordinato dall’Ecole Supérieure d’Agriculture (ESA) d’Angers in collaborazione con la facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali dell’Università Cattolica del Sacro Cuore e altre sei università europee.
I corsi sono strutturati su un biennio e prevedono che gli studenti seguano sia in lingua francese che inglese, nei diversi paesi coinvolti nel progetto. Il master è tra quelli selezionati nell’ambito del programma Ue Erasmus Mundus. Ciò ha consentito di mettere a disposizione degli studenti, anche extra europei, diverse borse di studio.

In Italia gli studenti trascorrono sei settimane per approfondire gli aspetti legati all’analisi sensoriale dei prodotti tipici e per avere un primo approccio all’economia del sistema agro-alimentare. Lo scorso anno due studenti del master hanno svolto lo stage di tesi presso due aziende italiane.
Lo studente che intende conseguire il master deve iscriversi all'Ecole Supérieure d’Agriculture; iscrivendosi anche all'Università Cattolica di Piacenza (senza costi aggiuntivi), oltre al titolo Francese può ottenere anche il titolo italiano.

Per la Cattolica sono coinvolti soprattutto l’istituto di Viticoltura e il Dipartimento di Economia agro-alimentare. Direttore del master è il professor Gabriele Canali, docente SMEA, e ai corsi collaborano i professori Stefano Gonano e Daniele Moro, sempre dell’Alta scuola di management ed economia agro-alimentare della Cattolica.
Il corso ha la durata di complessivi 120 crediti, pari a 3000 ore. È previsto inoltre un periodo finale di sei mesi per lo svolgimento di un progetto professionale presso un’azienda o un ente del settore agroalimentare europeo.

Per informazioni consultare il sito http://piacenza.unicatt.it/master/food-identity-prodotti-tipici-europei-2014 oppure direttamente http://www.masterfoodidentity.com

 

Data
14 novembre 2014